0 0 0
0
0 0 0 0 0 0
0


Mall International (in English)
0 > Sito di Fabrizio Bottini
0
Città, urbanistica, ambiente, società

( 09.10.2009 11:07 )    
Martin, Michael
Per una città - Chicago - abbacchiata dalla delusione, ce n’é un’altra, e a ben vedere un intero paese, che promette scintille anche in termini di riqualificazione urbana e rilancio sociale grazie alle Olimpiadi. Qualche cifra, un po’ turistica, da The Street, 8 ottobre 2009
0
in > Città > Spazi centrali

( 08.10.2009 10:52 )    
Fletcher, Michael A.
Un nuovo e ambizioso approccio integrato al riassetto sostenibile delle città, vede vari ministeri e agenzie federali collaborare anziché sovrapporsi, e interagire a livello locale.The Washington Post, 8 ottobre 2009
0
in > Città > Spazi centrali

Il patetico incubo securitario suburbano, che ha trovato un nuovo capro espiatorio negli adolescenti un po’ rumorosi, non accenna a placarsi. Fortunatamente neanche le opposizioni. The Virginia Pilot, 8 ottobre 2009
0
in > Città > Spazi del consumo

( 08.10.2009 07:31 )    
UN-Habitat
Un quadro di grande interesse, sulla figura del planner a livello mondiale, dall’ultimo rapporto ONU-Habitat 2009 sulla città sostenibile e la centralità dell’urbanistica nell’affrontare le sfide future. Allegato
0
in > Urbanistica > L'Urbanista

( 07.10.2009 22:11 )    
Beale, Lewis
La crescita vertiginosa dei quartieri razzialmente segregati dell’insediamento diffuso americano: i ghetti bianchi, e gli effetti su tutta la politica del paese raccontati in due libri.Alternet, 7 ottobre 2009.
0
in > Città > Spazi della dispersione

( 07.10.2009 09:02 )    
Aquaro, Angelo
Finalmente anche in Italia un po’ di dovuta attenzione per l’intelligente e lungimirante recupero a verde della ferrovia sopraelevata di Manhattan. La Repubblica, 7 ottobre 2009
0
in > Città > Spazi centrali

( 06.10.2009 19:16 )    
Stella, Armando
La grande struttura del rilevato di Milano Centrale, potenziale spazio commerciale ora abbandonato e degradato. Forse una possibilità per l’Expo. Il Corriere della Sera, ed. Milano, 6 ottobre 2009
0
in > Città > Spazi del consumo

Nel nuovo rapporto del Programma per gli Insediamenti Umani delle Nazioni Unite presentato lunedì, la pianificazione urbanistica al centro della lotta per la sopravvivenza della specie. Xinhua News, 6 ottobre 2009
0
in > Città > Spazi centrali

( 05.10.2009 14:38 )    
Khouri, Rami G.
Pessimistico panorama sulla scomparsa dello spazio pubblico nel mondo arabo moderno, dal punto di vista strettamente urbano quanto di coscienza civica collettiva. C’è una via d’uscita? Middle East Online, 5 ottobre 2009
0
in > Società

( 05.10.2009 09:59 )    
Soglio, Elisabetta
Il tema nutrizionale dell’Expo 2015 fa riscoprire la ricchezza della campagna lombarda anche nel cuore metropolitano. Purché non sia solo una scusa per “riqualificare” le cascine …Il Corriere della Sera ed. Milano, 5 ottobre 2009
0
in > Città > Spazi centrali

( 05.10.2009 09:51 )    
Rampini, Federico
Una tendenza culturale che pare davvero (e finalmente, è il caso di dire) al tempo stesso ambientalista e socialmente progressista: consumo intelligente ma affatto elitario.La Repubblica, 5 ottobre 2009
0
in > Ambiente

( 04.10.2009 12:34 )    
Carlsson, Chris
Da uno dei fondatori del movimento Critical Mass, idee verso una città socialmente più amica della mobilità ciclabile e dell’ambiente urbano, ben oltre le solite piste o le norme sul traffico. San Francisco Chronicle, 4 ottobre 2009
0
in > Società

Nella megalopoli terzomondiale, ma non solo, la rigenerazione a contenuto semplicemente tecnico-edilizio è destinata a fallire se non si affrontano alla radice, localmente, i problemi sociali e ambientali. Editoriale dal Bangkok Post, 3 ottobre 2009
0
in > Città > Spazi centrali

( 01.10.2009 16:14 )    
Godwin, Richard
Comprensibile reazione a certo conformismo imperante (ieri e oggi) che vede gli spazi aperti come una specie di sua proprietà, che non deve essere invasa dal volgo. Ma un po’ esagera, il giornalista del nazionalpopolare London Evening Standard, 30 settembre 2009
0
in > Città > Spazi della dispersione

( 01.10.2009 10:24 )    
Harrison, Steve
Per un’operazione di riqualificazione urbana complessa e multifunzionale, l’iniziativa privata non c’è o non basta. E allora quando il gioco della crisi si fa duro inizia a giocare il potere pubblico The CharlotteObserver, 1 ottobre 2009
0
in > Città > Spazi del consumo

<< Precedente  | 56-65  | 66-75  | 76  | 77  | 78  | 79  | 80  | 81-90  | 91-100  | 101-110  Successiva >>




0

Il sito di Edoardo Salzano

Chi fa Eddyburg | Copyright e responsabilità | Sostenere Eddyburg | Chi sostiene Eddyburg