0 0 0
0
0 0 0 0 0 0
0


Mall International (in English)
0 > Sito di Fabrizio Bottini
0
Città, urbanistica, ambiente, società

( 08.09.2012 17:54 )    
Bottini, Fabrizio
Adesso tutti propongono piste ciclabili in abbondanza, rivendicate dai cittadini come un diritto e la soluzione centrale per la sicurezza e la mobilità dolce: ma sarà vero? La storia recente fa pensare tutt’altro, e cioè che costruire un universo specializzato e separato crea una montagna di guai invece di risolverli
0
in > Città > Spazi centrali

( 08.09.2012 06:29 )    
Cotroneo, Roberto
Chi prova ribrezzo per le gated community stavolta deve fare un grosso salto sulla sedia, scoprendo che erano solo un piccolo assaggio di quanto certo sedicente mercato globalizzato e una certa idea di sviluppo ci propongono ora, accantonando fastidi come territorio e società. Corriere della Sera 8 settembre 2012
0
in > Società

( 07.09.2012 16:30 )    
Bradsher, Keith
Come era abbastanza logico aspettarsi, anche la nuova emergente locomotiva economica del mondo dopo meno di una generazione ne ha già fin troppe ovunque, di automobili per le strade delle città, e comincia a sperimentare qualche misura. The New York Times, 4 settembre 2012
0
in > Ambiente

( 06.09.2012 08:55 )    
Bottini, Fabrizio
Per prosperare, svolgere in modo pieno e maturo il suo ruolo, la città contemporanea deve essere ricca di cose che non hanno nulla a che vedere con quello squallore contabile dei ratings su chi ha i conti bancari più lunghi o gli alberghi con più stelline. Il criterio proposto al World Urban Forum
0
in > Società

( 05.09.2012 09:03 )    
Bottini, Fabrizio
Parlare di consumo di suolo in puri termini conservazionisti, o di settore come nel caso della produzione agricola, non solo è fuorviante, ma non coglie l’aspetto essenziale legato allo sviluppo socioeconomico sostenibile di un territorio, specie di scala regionale
0
in > Città > Spazi della dispersione

( 05.09.2012 05:48 )    
Bertolini, Francesco
A partire dalla raccolta differenziata della frazione umida, è possibile ristabilire con il territorio urbano un ciclo virtuoso, dove la sostenibilità non è solo uno slogan o una vaga idea, ma qualcosa di concreto che tocchiamo con mano ogni giorno. Corriere della Sera Milano, 5 settembre 2012
0
in > Ambiente

( 03.09.2012 07:38 )    
Bottini, Fabrizio
Come ci conferma la stampa, anche i produttori di automobili hanno chiarissimo che il modello di sviluppo socioeconomico territoriale legato al veicolo in proprietà è al tramonto. E allora perché la politicanza nostrana e non continua a riproporre sprawl e strade ovunque? Diamoci un taglio
0
in > Città > Spazi della dispersione

( 31.08.2012 07:36 )    
Thompson, Derek; Weissmann, Jordan
Serpeggia il panico fra i sostenitori americani di uno sviluppo business as usual, ovvero automobili e case in proprietà. Stavolta a dirlo non sono i nuovi urbanisti, ma i fatti: agli adulti del futuro di possedere auto e case non frega proprio nulla. Che sia questa la vera decrescita? The Atlantic, settembre 2012
0
in > Società

( 29.08.2012 07:48 )    
Bottini, Fabrizio
Pare che il classico percorso della trasformazione sociale radicale di grandi e piccole zone centrali urbane sia diventato velocissimo: la comunità dei colonizzatori originali non riesce neppure a consolidarsi, e già arrivano le promozioni immobiliari del quartiere poeticamente caratteristico, cacciandoli via
0
in > Città > Spazi centrali

( 28.08.2012 05:35 )    
Franceschini, Enrico
Tra cambiamenti climatici e altro (tanto altro) forse era più o meno inevitabile che qualcuno ci arrivasse, a mettere ufficialmente in discussione uno dei tabù del sistema alimentare mondiale americanocentrico. La Repubblica, 28 agosto 2012
0
in > Ambiente

( 26.08.2012 16:12 )    
Bottini, Fabrizio
Travolti da certo neocontadinismo di ritorno che si ammanta troppo automaticamente di ambientalismo e progressismo, ci scordiamo che l’agricoltura urbana non ha di per sé alcuna caratteristica alternativa, salvo appunto quella assunta di recente rispetto al consumismo. Lo conferma un documento dei Tories inglesi
0
in > Ambiente

( 25.08.2012 16:51 )    
Bottini, Fabrizio
Ultimo sintomo di rimbecillimento suburbano: arriva la siccità, e i praticelli decorativi si seccano, con l’acqua da irrigazione razionata, diventano giallo savana. Sostituirli con essenze locali resistenti? Giammai, esiste una soluzione molto più costosa e cretina
0
in > Ambiente

( 23.08.2012 17:29 )    
Tarquini, Andrea
Era da diversi anni che il gigante globale degli interni prometteva di sbarcare anche all’esterno: da oggi sarà possibile verificare in pratica se e quanto il modus operandi che ha vinto nell’arredamento farà lo stesso con la città. La Repubblica, 23 agosto 2012
0
in > Urbanistica > Piani e Programmi

( 23.08.2012 13:57 )    
Armato, Francesco
La qualità urbana si compone anche della sommatoria di piccole qualità e relazioni: un approccio prevalentemente progettuale, ma non solo, inusuale per questo sito ma di indubbio interesse
0
in > Città > Spazi centrali

( 23.08.2012 08:41 )    
Hatherley, Owen
Come volevasi dimostrare, l’idea di vendere al miglior offerente l’investimento pubblico in urbanistica e case economiche di almeno un paio di generazioni, è un’idea squisitamente reazionaria, e pure un po’ cretina per chi dice di pensare a una “grande società”. The Guardian, 22 agosto 2012
0
in > Città > Spazi centrali

<< Precedente  | 1  | 2  | 3  | 4  | 5  | 6  | 7  | 8  | < 9 >  | 10  | 11-20  | 21-30  | 31-40  | 41-50  Successiva >>




0

Il sito di Edoardo Salzano

Chi fa Eddyburg | Copyright e responsabilità | Sostenere Eddyburg | Chi sostiene Eddyburg