0 0 0
0
0 0 0 0 0 0
0


Mall International (in English)
0 > Sito di Fabrizio Bottini
0
Città, urbanistica, ambiente, società

( 27.02.2011 12:32 )    
Cornwell, Rupert
Pittsburgh ex capitale industriale da lustri immersa in una crisi apparentemente senza sbocco, e la implicita dimostrazione che una città non è solo macchina per produrre e vendere. Anche con un po’ di enfasi turistica, da The Independent, 27 febbraio 2011
0
in > Società

( 27.02.2011 10:42 )    
Moore, Rowan
Nuova sostanziale stroncatura all’utopia urbana tecnologica di Greg Lindsay e John Kasarda: in effetti ridurre la città a un grosso deposito, anche se fa guadagnare molto, suona piuttosto parziale, ridicolo e anche pericoloso. The Observer, 27 febbraio 2011
0
in > Urbanistica > L'Urbanista

( 26.02.2011 11:41 )    
Gulli, Claudio
La convinzione di avere le idee giuste non basta: oggi conta soprattutto la capacità di proporle: una tutto sommata sconsolata recensione a Paesaggio Costituzione Cemento di Salvatore Settis, Alias 26 febbraio 2011
0
in > Urbanistica > L'Urbanista

( 25.02.2011 17:46 )    
Black, Tim
Dalle polemiche (e un po’ destrorse) pagine del britannico Spiked, 24 febbraio 2011, una ricostruzione comunque realistica del sostanziale fallimento dei progetti di città sostenibili voluti dall’amministrazione Labour: cosa poteva funzionare meglio, e perché
0
in > Città > Spazi della dispersione

( 24.02.2011 17:40 )    
Zimmerman, Jess
Una descrizione da Grist, postata il 22 febbraio 2011, di come la nuova iniziativa edilizia del Principe Carlo, Sherford, tenti di coniugare basso impatto ambientale degli edifici e atmosfera da villaggio tradizionale, e forse come al solito non manchino contraddizioni
0
in > Città > Spazi della dispersione

( 24.02.2011 12:04 )    
Akam, Simon
Il Sudan meridionale dopo la secessione vuole una sua capitale: ma fanno il loro mestiere questi progetti? Una riflessione sul passato e il presente di questo modello: le Nuove Capitali del mondo da The Independent, 24 febbraio 2011
0
in > Urbanistica > L'Urbanista

( 24.02.2011 08:50 )    
Quadro, Angelo
Con la mobilità urbana le tecnologie di per sé non risolvono alcun problema, salvo i conti in tasca a chi ce le vende: dipende poi con quanta intelligenza le si sa usare. La Repubblica, 24 febbraio 2011 con postilla
0
in > Città > Spazi centrali

( 23.02.2011 21:35 )    
Kooris, David M.
Coordinare forme dell’insediamento e mobilità sul territorio significa anche scegliere la giusta composizione delle infrastrutture, oltre che dei quartieri, come riassume Spotlight on the Region, Vol. 10 n. 3, 2011
0
in > Città > Spazi centrali

( 23.02.2011 12:24 )    
Honeyman, Russel
Che alla fine dovesse vincerla in un modo o nell’altro l’automobile sulla mobilità dolce, non pareva per nulla scontato, specie in un’area turistica in riva al mare. Ma certa destra non cambia mai, come ben racconta The Guardian, 23 febbraio 2011
0
in > Ambiente

( 22.02.2011 10:22 )    
Franceschini, Enrico
Con un po’ di ritardo anche la stampa italiana si accorge del movimento Transition Town, e della sua proposta di reazione sociale diffusa ai problemi energetici e climatici, con risvolti ambientali, di comportamenti, urbanistici ecc. La Repubblica, 22 febbraio 2011
0
in > Ambiente

In un breve articolo dal China Daily, 22 febbraio 2011, si confermano in parte i sospetti sulla vera natura di gran parte dei decantati trionfali sviluppi urbanistici del grande paese asiatico: torri scintillanti magari, ma solo per i pochi che se le possono comprare
0
in > Società

( 22.02.2011 09:38 )    
Magni, Cristina
Fra i vari pezzi che AL, periodico degli architetti lombardi, dedicava nell’ultimo numero del 2010 al tema aeroportuale nella prospettiva Expo, spicca a mio parere questo curioso contributo di ispirazione vagamente neo-marinettiana
0
in > Città > Spazi della dispersione

( 20.02.2011 18:58 )    
Jacobs, Karrie
Dalla rivista Metropolis, febbraio 2011, una meditata stroncatura all’ennesimo libro che, pur in modo assai argomentato, vorrebbe appiattire la città, le sue dinamiche, la sua storia, alla macchina da sviluppo cara a certo mondo
0
in > Urbanistica > L'Urbanista

( 20.02.2011 16:24 )    
Gubbini, Cinzia
Se c’è qualcosa di davvero abusivo nel commercio ambulante delle nostre città, sono proprio le inadeguate regole e politiche comunali di settore. Il manifesto, 20 febbraio 2011
0
in > Città > Spazi del consumo

Adeguare, anche con nuovi spazi e contenitori, l’azienda agricola a un’offerta più articolata, anche commerciale e di servizi, è cosa che fa bene o male al territorio rurale? Di sicuro la pianificazione urbanistica guarda con diffidenza, come ricorda il Register-Guard, 18 febbraio 2011
0
in > Città > Spazi della dispersione

<< Precedente  | 6-15  | 16-25  | 26  | 27  | 28  | 29  | 30  | 31-40  | 41-50  | 51-60  Successiva >>




0

Il sito di Edoardo Salzano

Chi fa Eddyburg | Copyright e responsabilità | Sostenere Eddyburg | Chi sostiene Eddyburg