0 0 0
0
0 0 0 0 0 0
0


Mall International (in English)
0 > Sito di Fabrizio Bottini
0
Città, urbanistica, ambiente, società

( 26.11.2010 13:39 )    
Chicago Metropolitan Agency for Planning
In un estratto dal Piano Regionale per l’area metropolitana di Chicago, ottobre 2010, la strategia territoriale integrata per un rapporto virtuoso fra produzione agricola, consumi, salute, qualità della vita. Quello che la Milano dell'Expo non ha fatto, insomma
0
in > Urbanistica > Piani e Programmi

( 26.11.2010 12:30 )    
Boyd, Robynne
Sino a che punto possono arrivare le grandi decisioni pubblico private, e sino a quale invece gli stili di vita quotidiani, per evitare una catastrofe? Una domandina non da poco, su Scientific American, 25 novembre 2010
0
in > Ambiente

( 26.11.2010 10:16 )    
Andreis, Elisabetta
Dal Corriere della Sera ed. Milano, 26 novembre 2010: nel deserto dell’iniziativa pubblica cittadina, proposte più o meno integrate e fai-da-te per evitare anche la desertificazione delle vie e dei quartieri
0
in > Città > Spazi del consumo

Si può dire ciò che si vuole sull’autenticità dell’approccio sostenibile al territorio, o sull’accettabilità sociale, ma dal punto di vista dei prezzi le case delle eco-città paiono davvero concorrenziali. This is Cornwall, 25 novembre 2010
0
in > Città > Spazi della dispersione

( 25.11.2010 15:33 )    
Seaton, Matt
Quanto è complicato soprattutto per un nuovo venuto adattarsi all’intricata maglia di percorsi, rischi, occasioni della nuova rete ciclabile della metropoli. Un racconto da The Guardian, 24 novembre 2010
0
in > Società

( 25.11.2010 10:27 )    
Dobbin, Marika
Non sempre (per fortuna) il sogno di qualunque contadino è quello di seminare villette e capannoni nei suoi campi: moderni e metropolitani magari si, ma non necessariamente sterilizzati e asfaltati. The Age, 25 novembre 2010
0
in > Città > Spazi della dispersione

( 24.11.2010 22:59 )    
Bottini, Fabrizio
A New York, nella migliore tradizione del musical, dell’intrattenimento di qualità, la compagnia The Civilians, mette su uno spettacolo … con gli atti di un iter urbanistico. E noi? Non c'è qualche serio problema di comunicazione sui temi della città?
0
in > Padania & No

( 24.11.2010 09:33 )    
Asnaghi, Laura
Vista la solita trasparenza e i protagonisti di queste decisioni, resta il dubbio: è il supermercato che entra in ospedale, o è il mercatino della salute (altrui)? La Repubblica, 24 novembre 2010
0
in > Città > Spazi del consumo

Dopo le recenti decisioni statali sull’uso medico della cannabis, si adeguano a questa nuova e lucrosa possibilità anche le norme cittadine. Nota Associated Press, Charleston Daily Mail, 22 novembre 2010
0
in > Società

( 22.11.2010 15:58 )    
Booth, Robert
Le scelte di politica urbanistica del New Labour al vaglio di una maggioranza che dovrebbe essere ancora più favorevole agli interessi privati, e i rischi concreti della segregazione sociale, funzionale, economica. The Guardian, 22 novembre 2010
0
in > Città > Spazi del consumo

( 21.11.2010 10:10 )    
Angelini, Luca
Una specie di versione moderna dello scacciare i mercanti dal tempio, sul Corriere della Sera ed. Lombardia, 21 novembre 2010? Macché: solo la premessa perché anche da noi inizi la pratica delle chiese al centro commerciale. Doverosa postilla
0
in > Città > Spazi del consumo

( 20.11.2010 10:59 )    
Cirillo, Anna
Scompare lo spazio pubblico e la città è riciclata come centro commerciale all’aria aperta. Finalmente qualcuno se ne accorge, troppo tardi? La Repubblica ed. Milano, 20 novembre 2010
0
in > Città > Spazi del consumo

( 20.11.2010 10:42 )    
Bailey, Tom
La città ha caratteri unici, stupido non sfruttarli. Riqualificazione urbana senza grandi interventi sullo spazio fisico, ma con enormi effetti sul modo di usare le strade e i contesti pedonali. The Commercial Appeal, 20 novembre 2010
0
in > Città > Spazi del consumo

( 19.11.2010 09:16 )    
Agrell, Siri
Dal canadeseGlobe and Mail, 18 novembre 2010, una rassegna internazionale di casi in cui la pedonalizzazione prova a andare oltre il semplice intervento di organizzazione o arredo, mica tutto rose e fiori tra l’altro
0
in > Città > Spazi centrali

( 16.11.2010 14:02 )    
Saulter, Carla
Le città, se usate adeguatamente sono la forma insediativa più sostenibile per l’ambiente e più stimolante e consona alle nostre necessità sociali. Riflessioni di una mamma che non agisce di impulso, ma prima pensa, da Grist, 15 novembre 2010
0
in > Città > Spazi centrali

<< Precedente  | 16-25  | 26-35  | 36  | 37  | 38  | 39  | 40  | 41-50  | 51-60  | 61-70  Successiva >>




0

Il sito di Edoardo Salzano

Chi fa Eddyburg | Copyright e responsabilità | Sostenere Eddyburg | Chi sostiene Eddyburg