0 0 0
0
0 0 0 0 0 0
0


Mall International (in English)
0
0 > Sito di Fabrizio Bottini > Padania & No
0
Una raccolta, per ora ordinata solo cronologicamente, di testi miei, su argomenti vari, prevalentemente "padani" legati alle trasformazioni territoriali e sociali della megalopoli. In gran parte si tratta di articoli scritti ad hoc in occasioni particolari, e pubblicati in modo sparpagliato su altri siti. Non sono tutti gli articoli miei, di sicuro, ma chissà che riordinarli non serva anche a chi li ha scritti e poi magari dimenticati ...


Bottini, Fabrizio (24.11.2010)
A New York, nella migliore tradizione del musical, dell’intrattenimento di qualità, la compagnia The Civilians, mette su uno spettacolo … con gli atti di un iter urbanistico. E noi? Non c'è qualche serio problema di comunicazione sui temi della città?
0


Bottini, Fabrizio (27.07.2010)
Come ogni estate, proprietari criminali per andare in vacanza abbandonano i nanetti da giardino che hanno rallegrato coi loro colori il grigio dell’inverno. Salviamoli! Anzi no.
0


Bottini, Fabrizio (20.06.2010)
Un architetto giallista e un critico musicale alla scoperta dei misteri metropolitani attorno alla Tangenziale di Milano, fra nutrie e speculatori. Testo pubblicato (e un po’ massacrato) da Carta, n. 21, 18 giugno 2010
0


Bottini, Fabrizio (10.04.2010)
Così come gli operai delusi oggi votano Lega, o le persone istruite si astengono, gli spiriti più innovatori finiranno per non sopportare più esortazioni a un vivere artefatto che ignora le loro domande
0


Bottini, Fabrizio (23.02.2010)
Qualche considerazione psico-territoriale sull’ultima iniziativa urbanistica legata a Berlusconi nei terreni di Arcore, e sulla sua idea di ruolo sociale dell’impresa. Ma non solo (downloadable soundtrack)
0


Bottini, Fabrizio (30.01.2010)
Qualche riflessione un pochino più strutturata, a partire dall’intervento al convegno Il suolo: una risorsa non rinnovabile, Pavia 26 gennaio 2010
0


Bottini, Fabrizio (22.01.2010)
Un libro sulla città dispersa fucina di antiglobalizzazione neoreazionaria: Richard Benjamin, Searching for Whitopia. E qualche riflessione su casa nostra, da Carta n. 2 2010
0


Bottini, Fabrizio (28.12.2009)
In urbanistica, come insegnava Jane Jacobs, è sempre ottima cosa studiare attentamente progetti e intenzioni, ma poi farsi un’idea definitiva guardando ai risultati concreti di quelle pur lodevoli intenzioni ..
0


Bottini, Fabrizio (22.12.2009)
Da un certo punto di vista, è vero che destra e sinistra non sono alternative, almeno sul versante delle pratiche: guardiamo per esempio alle strategie metropolitane, se si possono chiamare così. Un caso recente
0


Bottini, Fabrizio (14.12.2009)
Campagna lombarda, una cascina in disuso, e un cantiere aperto. Sembrerebbe l’ennesima ristrutturazione-riuso, magari discutibile, invece è molto peggio …
0


Bottini, Fabrizio (23.08.2009)
Racconto anni '80 sul terziario avanzato ... ehm, ruspante. Che a modo suo ha avuto un successone, mica la fine barbina che, da perdente d.o.c. gli faccio fare io nella storia
0


Bottini, Fabrizio (11.08.2009)
Racconto accademico. Ovvero cronaca realistica quasi in diretta di un convegno di studi in un palloso pomeriggio del 1997. Particolari confermabili dai partecipanti: mica tutti ma molti
0


Bottini, Fabrizio (02.08.2009)
Avete paura dei fantasmi? In fondo le città, anche senza andare a frugare tra cimiteri e cattedrali gotiche, brulicano di questa roba, sempre pronta a evaporare nel fumo ...
0


Bottini, Fabrizio (25.05.2009)
Profonde scuse, ovviamente, sia a Carlo Marx che l’ha scritta per primo, sia a Marshall Berman che ha reso la citazione del titolo famosa fra gli studiosi di cose urbane. Comunque: le conseguenze di una mattina di shopping mancato
0


Bottini, Fabrizio (26.03.2009)
Un caso classico di partnership molto privata e poco pubblica per spremere l'ambiente, dal dossier “Fare la pace con l’acqua” del trimestrale Cometa, n. 1, 2009
0


Bottini, Fabrizio (22.12.2008)
Territorio, ambiente, partecipazione, in un breve saggio comparativo internazionale per l'Annuario Geopolitico della Pace, Fondazione Venezia/Terre di Mezzo 2008
0


Bottini, Fabrizio (02.10.2008)
Una riflessione su esiti e prospettive per la tutela della natura, anche ripensando alla campagna "ammazzaparchi" lombarda dell'inverno 2007. Lo Straniero, ottobre 2008
0


Bottini, Fabrizio (30.09.2008)
Outlet Noventa (Ve) e Outlet Roncade (Tv): si replica in un altro quartiere della Megalopoli Padana la disfida a perdere già vista con l’Outlet Vicolungo (No) e l’Outlet Santhià (Vc). Non è ora di piantarla?
0


Bottini, Fabrizio (12.09.2008)
La miserabile linea politica italiana sulla prostituzione, specchio fedele delle molte altre perverse idee sul mondo, a partire dal territorio della città diffusa di villette e centri commerciali
0


Bottini, Fabrizio (31.08.2008)
Qualche osservazione sullo sviluppo del territorio metropolitano, a partire da un articolo di Stefano Rossi sulla Chinatown di via Sarpi, la Repubblica ed. Milano, 31 agosto 2008
0

<< Precedente  | 1  | < 2 >  | 3  | 4  | 5  | 6  Successiva >>




0

Il sito di Edoardo Salzano
0
Bottini, Fabrizio
( 08.10.2013 09:04 )
Per motivi tecnici mi sono provvisoriamente trasferito sul sito Millennio Urbano che (tra l'altro) contribuisco a rilanciare dopo un periodo di transizione -->
Bottini, Fabrizio
( 08.09.2013 10:07 )
Da un paio di secoli l'umanità cerca di misurarsi in con la gigantesca ameba metropolitana scatenata dai cicli di industrializzazione: urbanisti, sociologi, scrittori, ora un regista. Ma la cultura italiana mica ci arriva
-->
Barzi, Michela
( 26.08.2013 09:34 )
Le diffidenze leghiste per le diversità si manifestano naturalmente con maggiore evidenza là dove il partito governa e imperversa. Ma si tratta di una cultura pervasiva, per nulla limitata a quei territori e probabilmente neppure limitata a quell'area politica, pronta a ripresentarsi in diversi contesti -->
( 22.08.2013 19:29 )
Gli spazi simbolo del ceto medio e dei suoi consumi opulenti, diventano sacche di disagio, come dimostra il compendio di ricerche della Brookings Institution sintetizzate in un volume. Il problema è di superare la logica di questo tipo di espansione urbana, e tornare a un modello integrato di città. Dalla rivista universitaria Knowledge Wharton, agosto 2013 -->
Bottini, Fabrizio
( 20.08.2013 18:49 )
La globalizzazione significa soprattutto (che piaccia o meno) essere ineluttabilmente inseriti in un flusso di decisioni interrelate: la tutela delle coste nella nostra bagnarola mediterranea, per esempio -->
Eisenberg, Richard
( 10.08.2013 10:28 )
Recensionee intervista su uno dei tanti libri americani dedicati a una questione che dovrebbe però interessare molto di più anche il resto del mondo: l'immaginario collettivo sull'abitare e i suoi risvolti sociali e ovviamente ambientali. Di fatto ci sono intere generazioni cresciute nel mito antiurbano, che deve essere in qualche modo superato, insieme al tipo di consumi che si porta dietro. Forbes, 9 agosto 2013 -->
Bottini, Fabrizio
( 21.07.2013 09:45 )
C'è sempre qualcosa di affascinante, e al tempo stesso inquietante, nel modo in cui ci adattiamo, o proviamo a adattarci, ai mutamenti ambientali del mondo che ci circonda. Specie quando si tratta di trasformazioni consapevolmente indotte da altri, per motivi affatto umanitari -->
Bottini, Fabrizio
( 16.07.2013 08:35 )
Oltre a dire qualcosa di sinistra, come auspicano e chiedono in tanti da troppo tempo, c'è anche un'altra possibilità: quella di fare concretamente, qualcosa di sinistra, ovvero mettere in pratica e verificare gli alti principi. C'è qualche vago segnale in questo senso, basta guardarlo -->
Bottini, Fabrizio
( 11.07.2013 08:13 )
Che fare quando le migliori (e celebrate) idee si dimostrano carenti? Negare l'evidenza, oppure provare a rifletterci sopra davvero, cercando di capire se e dove esiste qualcosa di sbagliato nel modello, o nella nostra interpretazione? -->
Hetherington, Peter
( 03.07.2013 13:12 )
Un urbanista americano, curiosamente noto soprattutto per essere stato preso a pugni da una contestatrice durante un'assemblea pubblica, ha anche parecchio altro da dire sulla professione, e il ruolo nella città e la società. The Guardian, 2 luglio 2013 (f.b.) -->
Bottini, Fabrizio
( 29.06.2013 10:53 )
C'è qualcosa che non torna nell'entusiasmo da un lato per tutte le possibili tecnologie smaterializzanti dell'universo, dall'altro nel permanere di una cultura degli spazi a dir poco novecentesca, industriale, segregata. Quanto c'è di malafede, e quanto di ignoranza? -->
Bottini, Fabrizio
( 28.04.2013 09:12 )
Il successo dei progetti di trasformazione urbana, come suggerisce il buon senso, dipende dal loro essere urbani, inseriti in un contesto ampio con cui entrano in sinergia. Ma il peggior cieco è chi non vuol vedere ciò che gli sta attorno -->
Walker, Alissa
( 02.04.2013 19:44 )
Vivere e camminare a Los Angeles, senza un'automobile, è compatibile con un'esistenza umana. Figuriamoci qui da noi. Los Angeles Magazine, 29 marzo 2013 -->
Vitullo-Martin, Julia
( 30.03.2013 19:30 )
I problemi insediativi, ambientali, socioeconomici, di qualità della vita, e infine politici, posti dal nuovo ruolo del cibo nella metropoli del terzo millennio. Non è il caso, come intuito in fondo dall'Expo milanese, di porre al centro la questione? Spotlight on the Region, marzo 2013 -->
Bottini, Fabrizio
( 30.03.2013 08:50 )
È passato più di un secolo da quando i futuristi volevano spazzar via tutta l'anticaglia che faceva da zavorra al progresso umano, e nel frattempo si è capito che non tutto è anticaglia e non tutto è zavorra. Però adesso un po' si esagera, in tutto il mondo, con le ideologie antimoderniste su misura -->

Chi fa Eddyburg | Copyright e responsabilità | Sostenere Eddyburg | Chi sostiene Eddyburg